Bimestrale di divulgazione scientifica, di psicologia, psicoterapia e psicosomatica
Nickname   Password





» Proposte Professionali
Attività presso lo Studio Professionale

Il dott. Vincenzo Del Piano, Psicologo e Psicoterapeuta, propone un INCONTRO SEMINARIALE di due ore, per esaminare l’argomento de LO AUT – AUT relativo agli atteggiamenti che è possibile assumere nei confronti della Realtà percepita e degli Altri. Parliamo di dicotomie quali -per es.-  essere miti oppure aggressivi; “pigri” o iperattivi; conservatori o innovatori; calmi o inquieti; “avari” o spendaccioni; “sognatori/fantasiosi” o realistici/concreti, eccetera.
Si tratta di atteggiamenti reciprocamente incompatibili; di veri e propri assetti emoto-cognitivi dalla dimensione esistenziale che a volte appaiono inadeguati alla stessa persona che li pone in essere perché coinvolgono negativamente il modo di essere e comportarsi nei confronti della Realtà percepita e degli Altri.
L’iniziativa prevede l’esposizione di massima da parte del Relatore e sarà lasciato ampio spazio alla discussione tra i partecipanti che avranno l’occasione di fare domande e se lo vorranno, di “dire la loro”.

L’incontro si terrà presso la saletta dello Studio con accesso da
via delle Conce 2/a in Jesi
il giorno Mercoledì 13 Giugno
dalle ore 17,30 alle ore 19,30.

Il costo per la partecipazione è  di
€ 20,00 (Euro venti), detraibile dalle Imposte.
La partecipazione è “a numero chiuso” (massimo 10 persone). Agli Insegnanti e a coloro che ne faranno richiesta sarà rilasciato un Attestato di Partecipazione valido per il riconoscimento della spesa dovuta a Attività di Aggiornamento Professionale.

E’ richiesta la prenotazione, da effettuarsi scrivendo una e-mail all’indirizzo vindelpiano@gmail.com
oppure chiamando in ore di ufficio il cell. 347.1853087.

IL TEMA IN DISCUSSIONE
COME, QUANDO, PERCHE’ “decidiamo” di assumere atteggiamenti che coinvolgono tutto l’assetto personale? Cosa comporta -sul piano della immagine di Sé- aver “scelto” di manifestarci AUT in un modo, AUT in quello opposto?
Ci chiederemo anche se quella “decisione” è eventualmente modificabile se volessimo cambiare il modo di relazionarci con la Realtà percepita e gli Altri.
Proponiamo un “viaggio” -illuminante e in qualche misura anche divertente!-  tra i condizionamenti che in passato provocarono le “scelte” che è possibile ci espongano attualmente a disagio o danno (non sempre lieve). Sarà esposto come e perché quelle modalità apparvero (inconsciamente?) necessarie e come si può modificarle, sentendosi più in armonia con se stessi.

 

 


12/01/2018
» Ripresa della attività del sito telematico

Da questo anno 2018, il sito hyle.it rilancia la sua attività a fianco de... continua


Iscrivi alla nostra newsletter, ti comunicheremo via email gli aggiornamento del nostro sito.
 
fai di Hyle.it la tua Home Pageaggiungi Hyle.it ai tuoi Preferitiscrivi alla redazione errori? un po' di pazienza :o) scrivimi
redazione di Hyle: via Mazzini, 13 - 60035 Jesi (AN) - Tel. 0731 212428
60035 Jesi (AN)
Iscrizione tribunale di Ancona 19/99 del 23/09/1999
Pubblicazione a cura di Maria Traclo', psicologa, P. IVA 02478700541
Direttore responsabile Dottor Vincenzo Del Piano
Privacy policy